Performing arts. Rai Com all’Avant Première IMZ di Berlino con la straordinaria offerta Rai

Le più importanti produzioni di performing arts realizzate nella seconda metà del 2022 in Italia e le più attese in cartellone per il primo semestre 2023. Rai Com porta all’Avant Première IMZ di Berlino, e ai buyers internazionali, i fiori all’occhiello dell’offerta Rai. Tra gli eventi imperdibili dello scorso anno “Carmina Burana” di Carl Orff, concerto diretto da Fabio Luisi in Piazza San Marco a Venezia il 9 luglio  (Orchestra e coro del Teatro La Fenice) e l’opera “Boris Godunov” di Modest Musorgskij,  con la direzione di Riccardo Chailly, rappresentata al Teatro alla Scala di Milano il 7 dicembre. Sarà ancora il teatro milanese, con la direzione del maestro Chailly,  a mettere in scena “Lucia di Lammermoor” di Gaetano Donizetti il prossimo 13 aprile e il tradizionale “Concerto in Piazza Duomo” il 10 giugno.  Tra gli appuntamenti d’eccezione proposti da Rai Com ai broadcaster internazionali anche l’esecuzione della Sinfonia n. 9 di Ludwig van Beethoven, in Piazza San Marco a Venezia il prossimo 8 luglio. L’orchestra sarà quella del Teatro La Fenice, sul podio il maestro Juraj Valčuha.

Anteprima ‘segnaposto’, inserire i dati prima della pubblicazione!

ph Brescia e Amisano ©Teatro alla Scala