REGOLAMENTO DEL PITCH

REGOLAMENTO DEL PITCH – HUBART MATERA 2019

REGOLAMENTO DEL PITCH – HUBART MATERA 2019

  1. FINALITÀ

Rai Com S.p.A. (in prosieguo Rai Com) organizza l’evento HubArt Matera per sostenere progetti destinati alla presentazione, alla valorizzazione e alla diffusione del patrimonio artistico, culturale e turistico della Regione Basilicata. Nell’ambito dell’evento è proposto un concorso Pitch (Concorso).

 

  1. SEDE, DATE, PROMOTORI

La 3ª edizione di HubArt Matera si svolgerà dal 22 al 23 Novembre 2019 a Matera (in prosieguo HubArt Matera 2019 o Evento). L’Evento è organizzato da Rai Com.

 

  1. NORME DI PARTECIPAZIONE
  • La partecipazione al Concorso è riservata a progetti di autori italiani maggiorenni;
  • L’iscrizione del progetto al Concorso è gratuita ed avviene tramite la consegna della SCHEDA DI ISCRIZIONE  (scaricabile anche dal sito Rai Com) e dei materiali richiesti nel presente Regolamento, che dovranno essere forniti entro e non oltre il 31 ottobre 2019, nei modi stabiliti dal presente Regolamento;
  • Sono ammessi al Concorso solo i progetti che rientrino nell’ambito delle finalità dell’Evento (si veda punto 1. FINALITA’);
  • Ogni partecipante può iscrivere, separatamente, al Concorso un massimo di 2 progetti;
  • I materiali consegnati non verranno restituiti.

La Giuria – composta da n. 5 esperti del settore audiovisivo scelti da Rai Com – sceglie, a proprio insindacabile giudizio, i progetti e assegna i premi in palio.

 

  1. CATEGORIA DI PRODOTTO IN CONCORSO

Creazione, design e sviluppo di Progetti e Prodotti Audiovisivi, Interattivi o di Comunicazione Cross-Mediale per la promozione di Matera e del suo territorio: dal turismo al cultural heritage, dall’arte alla natura, dai social media a idee per campagne di advertising e di storytelling interattivo.

 

  1. MATERIALI DA CONSEGNARE PER PARTECIPARE AL CONCORSO

Ai fini della partecipazione del Progetto al Concorso, si dovranno fornire i seguenti materiali afferenti al Progetto stesso:

Obbligatori:

  • SCHEDA DI ISCRIZIONE;
  • Sinossi (massimo 250 parole);
  • Fotografie dell’ambientazione prevista (300 DPI) / stile grafico;
  • Budget stimato per la realizzazione del progetto;
  • Disegni artistici, storyboards, sceneggiature;
  • Descrizione “How to Play”.

 

Facoltativo:

  • Video trailer

 

Tutti i materiali dovranno essere consegnati entro il termine previsto dal presente Regolamento, all’indirizzo email: hubartmatera.pitch@rai.it. I materiali dovranno essere nominati ciascuno con il titolo del Progetto e allegati alla email avente ad oggetto, anch’essa, il titolo del Progetto. Non sarà possibile inviare i materiali allegando una cartella compressa (formato .zip) pertanto qualora i materiali allegati superassero la capienza di una email si prega di trasmetterli con più email separate, numerate progressivamente nell’oggetto.

Non sono presi in considerazione materiali consegnati tramite modalità diverse da quelle previste dal presente Regolamento.

Verrà inviata una email di Conferma della compiuta Iscrizione; in caso di mancata ricezione dell’email si prega di contattare gli uffici dell’organizzazione all’indirizzo hubartmatera.pitch@rai.it o al numero: 06/ 331 78315 – 74130.

Qualora i materiali consegnati siano –  per qualsivoglia ragione – incompleti, difformi dalle specifiche del Regolamento, danneggiati e/o non siano leggibili, il Progetto non si intenderà iscritto al Concorso. Resta inteso, su indicazione dell’organizzazione, il partecipante potrà provvedere alla rettifica del caso entro comunque il termine di consegna come stabilito dal presente Regolamento.

 

  1. ESITO DELLE SELEZIONI – PREMI

L’organizzazione dell’Evento comunicherà gli esiti del Concorso mezzo email al soggetto proponente indicato all’interno della SCHEDA DI ISCRIZIONE, entro il 15 novembre 2019. I n. 3 soggetti vincitori, si impegneranno a presenziare all’Evento e a presentare il proprio progetto nelle giornate del 22 e 23 Novembre 2019 a Matera, in presenza del pubblico dei professionisti e della stampa.

L’organizzazione comunicherà, mezzo mail, ora e luogo esatti dove verranno effettuate le presentazioni.

Le presentazioni, corredate dei materiali audiovisivi già consegnati, avranno una durata massima di n. 10 minuti cadauna

Alla fine delle presentazioni potrebbe seguire un breve dibattito.

In collaborazione con lo Sponsor, che verrà identificato dall’organizzazione, i n. 3 soggetti vincitori si aggiudicheranno un premio.

Per i vincitori del Concorso, Rai Com si riserva la possibilità di far inserire nel Catalogo di Rai Com il prodotto finito (realizzato a cura del proponente) del Progetto per la relativa Distribuzione da parte di Rai Com in sede audiovisiva in ambito nazionale e/o internazionale, alle condizioni e ai termini che verranno stabiliti da Rai Com.

La Giuria – composta da soggetti esperti del settore audiovisivo scelti da Rai Com – sceglierà, con criteri da essa stabiliti discrezionalmente, i n. 3 progetti vincitori e si riserva la possibilità di assegnare n. 3 menzioni.

 

  1. DIRITTI E GARANZIE

I progetti presentati al Concorso verranno trattati con il criterio della riservatezza. Resta inteso che, con la sottoscrizione della SCHEDA DI ISCRIZIONE e la consegna dei materiali all’organizzazione dell’Evento e quindi la partecipazione al Concorso, coloro che vi provvedono:

  • autorizzano Rai Com e il Gruppo RAI ad utilizzare il Progetto, e suoi estratti, per promuovere l’Evento e sue successive edizioni;
  • autorizzano Rai Com e il Gruppo RAI utilizzare gli estratti dei materiali del progetto candidato per scopi giornalistici e promozionali dell’Evento;
  • garantiscono di essere legittimamente autorizzati ad utilizzare i materiali forniti, e che quindi la partecipazione al Concorso e l’eventuale utilizzo da parte di Rai Com e del Gruppo RAI nell’ambito dell’Evento (incluso sue successive edizioni) e delle iniziative ad esso connesse non avverrà in violazione di diritti di terzi, espressamente manlevando Rai Com e il Gruppo RAI da ogni danno o pretesa, nessuna eccettuata, che alle stesse possa derivare, anche per quanto riguarda il titolo del Progetto;
  • garantiscono, sotto il profilo civile e penale, la liceità dei contenuti e della forma del Progetto;
  • garantiscono di essere l’autore o comunque il titolare di tutti i diritti di sfruttamento previsti dal presente Regolamento sul Progetto e dei suoi vari elementi costitutivi, manlevando Rai Com e Gruppo RAI da qualsivoglia rivendicazione di terzi al riguardo;
  • prendono atto che i materiali relativi al Progetto potranno essere presentati dagli organizzatori dell’Evento nelle loro varie forme, anche per estratto, e relative elaborazione (es. in clip o trailer) durante l’Evento. In particolare, potranno essere utilizzati per: proiezioni ai professionisti accreditati all’Evento e/o a un pubblico più vasto durante l’Evento; per altri usi promozionali/pubblicitari inerenti e connessi all’Evento ai sensi del presente Regolamento;
  • autorizzano l’uso del Progetto – e di tutti i relativi materiali e informazioni forniti al momento dell’Iscrizione (inter alia: trailer, video digitali, foto, materiali e dati/informazioni varie) – per i materiali di informazione e marketing realizzati in relazione all’Evento; a tale scopo i materiali del Progetto potranno essere rielaborati anche in relazione alla loro lunghezza a seconda delle esigenze di comunicazione.

CONDIZIONI

Resta inteso che è facoltà discrezionale di Rai Com sospendere, interrompere, posticipare e/o annullare l’Evento e/o il Concorso senza che nulla possa essere eccepito dai partecipanti e da coloro che hanno iscritto un Progetto.

Nel caso in cui ragioni di carattere tecnico od organizzativo impediscano, in tutto o in parte, che lo svolgimento dell’Evento abbia luogo con le modalità e nei termini previsti dal presente Regolamento, Rai Com prenderà gli opportuni provvedimenti dandone comunicazione attraverso posta elettronica agli iscritti al Concorso stesso.

L’iscrizione di un Progetto al Concorso e l’eventuale successiva partecipazione all’Evento comportano quanto segue:

  • l’accettazione integrale del presente Regolamento e il totale rispetto di tutte le indicazioni contenute in esso nonché dell’operato e del giudizio insindacabile della Giuria e dell’organizzazione;
  • la presa visione e atto dei principi etici generali di onestà ed osservanza della legge, pluralismo, professionalità, imparzialità, correttezza, riservatezza, trasparenza, diligenza, lealtà e buona fede nonché del contenuto del Codice Etico del Gruppo RAI (di seguito “Codice Etico”) e del Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo (di seguito, “Modello”) e del PTPC di Rai Com S.p.A. (in prosieguo Rai Com), adottati ex Decreto Legislativo n. 231/2001 e ex L. 190/2012, avendone preso chiara, piena ed esatta visione, globalmente ed in ogni loro singola parte così come disponibili attraverso collegamento telematico ai siti internet: http://www.raicom.rai.it/corporate/
  • la presa visione dell’informativa sul trattamento dei dati personali, redatta ai sensi dell’art.13 del Reg.(UE) 2016/679 e del D.Lgs 196/2003 s.m.i. e il consenso espresso al trattamento dei dati conferiti.

 

INFORMATIVA SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

–  AI SENSI DELL’ART. 13 DEL REGOLAMENTO GENERALE SULLA PROTEZIONE DEI DATI (U.E.) 2016/679 (GDPR) E DEL D.LGS 196/2003 S.M.I –

 

Il Titolare del Trattamento è RAI COM S.p.A., che ha sede in Roma (Italia), Via Umberto Novaro, n.18, 00195, indirizzo e-mail: privacy.raicom@rai.it.

Rai Com S.p.A. (di seguito brevemente Rai Com), informa che i dati personali forniti direttamente dagli interessati al momento dell’iscrizione all’Evento (“Dati”), saranno utilizzati per esclusivamente per consentire l’invio del materiale e per prendere eventualmente parte all’Evento – secondo le modalità previste dal presente Regolamento – e per far fruire il vincitore del premio che dovesse essere assegnato a seguito di tale partecipazione.

Base giuridica e Finalità del trattamento

I Dati saranno trattati nel rispetto dei principi di liceità, correttezza e trasparenza ed in conformità alle previsioni poste a tutela dei diritti e delle libertà fondamentali delle persone fisiche, ai sensi del Regolamento (UE) n. 2016/679 (in seguito, “GDPR”) e del D.Lgs. del 30 giugno 2003 n. 196 e s.m.i.. I Dati saranno trattati per le seguenti finalità: (a) finalità strettamente connesse e strumentali alla gestione ed esecuzione del Concorso e dell’Evento; (b) finalità connesse agli obblighi di legge. I Dati raccolti non verranno trattati per finalità di marketing.

Modalità del trattamento e tempi di conservazione dei dati

In relazione alle indicate finalità, il trattamento dei Dati avverrà in modo da garantirne la sicurezza e la riservatezza e potrà essere effettuato attraverso strumenti manuali, informatici e telematici atti a memorizzare, gestire e trasmettere i dati stessi. Le logiche del trattamento saranno strettamente correlate alle illustrate finalità. Idonee misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei Dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati. Il Trattamento dei Dati è realizzato per mezzo delle operazioni indicate all’art. 4 del D.Lgs 196/2003 e all’art. 4 n. 2) GDPR ed in particolare attraverso le operazioni di: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modificazione, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati. I Dati raccolti verranno conservati, in conformità a quanto previsto dall’art. 5 lett e) del GDPR e dalla vigente normativa in materia, per un periodo di tempo non superiore a quello necessario al conseguimento delle finalità per le quali essi sono trattati. In particolare, in relazione al rapporto in essere, i Dati saranno per il termine di 24 mesi.

 

Natura del conferimento, conseguenze del rifiuto

Il conferimento dei Dati, siano essi acquisiti in base ad un obbligo di legge ovvero in quanto strettamente funzionali all’instaurazione e prosecuzione del rapporto contrattuale, è necessario ed un eventuale rifiuto al conferimento e trattamento avrà come conseguenza l’impossibilità di instaurare e proseguire il rapporto inerente il Concorso e l’Evento.

 

Persone autorizzate al trattamento – comunicazione dei dati

Rai Com potrà comunicare i Dati da Voi forniti a: (a) Società del Gruppo, in virtù di esigenze organizzative che comportino l’inserimento dei dati – e quindi i relativo trasferimento – all’interno dei sistemi informatici del Gruppo; (b) qualunque soggetto al quale RAI COM è tenuta a comunicarli nell’ambito della gestione del rapporto ivi incluse le cd. collecting societies e/o enti che si occupano della gestione dei proventi derivanti dall’esercizio del diritto d’autore; (c) eventuali società di consulenza e/o studi professionali anche al fine del recupero del credito.

 

Diritti degli interessati

Ai sensi degli artt. 15 e s.s. del GDPR, l’Interessato ha il diritto, in qualunque momento, di chiedere l’accesso ai Dati e di verificarne l’esattezza e/o di chiederne l’integrazione, l’aggiornamento, la rettifica, la cancellazione, la limitazione, ivi incluso il diritto di opporsi al trattamento per le finalità di marketing e di invio di comunicazioni commerciali. L’Interessato ha, inoltre, il diritto di revocare il consenso al trattamento dei suoi dati, in qualsiasi momento, senza pregiudicare la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

Il GDPR conferisce l’esercizio dei seguenti specifici diritti:

  1. la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali e, in tal caso, di ottenerne l’accesso (diritto di accesso):
  2. la rettifica dei dati personali inesatti, o l’integrazione dei dati personali incompleti (diritto di rettifica);

iii.       la cancellazione dei dati stessi, se sussiste uno dei motivi previsti dal Regolamento (diritto all’oblio);

  1. la limitazione del trattamento quando ricorre una delle ipotesi previste dal Regolamento (diritto di limitazione);
  2. di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali da Lei forniti al titolare e di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento (diritto alla portabilità).

Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, l’Interessato ha il diritto di proporre reclamo all’Autorità garante per la Protezione dei Dati Personali, qualora ritenga che il trattamento violi il GDPR.

Per esercitare i diritti o per ottenere le informazioni relative ai Dati, potrà formulare espressa richiesta scritta da inviarsi al Focal Point di RAI COM, inoltrando una richiesta: all’indirizzo di posta elettronica: privacy.raicom@rai.it; ovvero via posta, al Focal Point Privacy di RAI COM, con sede in Via Umberto Novaro, n.18 – 00195 Roma (RM)