Opera Omnia: Giotto di Bondone, Piero della Francesca e Sandro Botticelli. Le opere d’arte nell’epoca della riproduzione digitale.

L’esposizione riunisce 60 riproduzioni digitali in alta risoluzione e dimensioni reali di dipinti e affreschi di tre grandi artisti del Rinascimento italiano: Giotto di Bondone (1267-1337), Piero della Francesca (1412-1492) e Sandro Botticelli (1446-1510)

Dopo l’allestimento al Centro Nacional de las Artes (CENART) di Città del Messico e il Cuartel de l’Arte di Pachuca, l’esposizione, curata dal prof. Antonio Paolucci, inaugura oggi 11 dicembre a Guadalajara, nell’ambito della Fiera Internazionale del Libro, al Palazzo della Cultura e dei Congressi e sarà aperta al pubblico dal 12 dicembre. Al momento non c’è ancora una data di fine mostra.

 

Palacio de la cultura y los congresos