Leonardo – RaiCom e Farnesina portano ‘Opera Omnia’ di Leonardo all’estero

 

L’anno di Leonardo, nel cinquecentesimo anniversario della morte del genio del Rinascimento, sara’ l’occasione per una nuova  collaborazione tra la Farnesina e RaiCom nella promozione  dei capolavori pittorici italiani all’estero.

Dopo il successo delle mostre “Opera Omnia” di Caravaggio e Raffaello si inaugura quindi una nuova tappa della manifestazione culturale itinerante che sta portando il racconto delle opere dell’artista toscano in Europa, Asia e Africa.

 

L’esposizione di 17 opere di Leonardo, curata dal professor Antonio Paolucci, viene presentata in Cina da CAFA Art Museum ed Istituto Italiano di Cultura dell’Ambasciata d’Italia con il titolo “L’Arte di Leonardo – Opera Omnia”;  include tra le altre  l’Annunciazione, la Gioconda, il Cenacolo, la Vergine delle rocce, la Dama con l’ermellino. Dopo  le prime due sedi diplomatiche, Tblisi e Addis Abeba è stata inaugurata  il  16  aprile 2019  a Pechino, dove resterà fino al 23 maggio per spostarsi quindi a Canton e altre città dell’Asia.

 

Il progetto “Opera Omnia” presenta i capolavori dell’arte italiana in riproduzioni a grandezza naturale, ad altissima definizione e l’utilizzo di sofisticate tecnologie capaci di suscitare negli spettatori emozioni e forti suggestioni.

 

“Opera Omnia” si conferma dunque come uno strumento particolarmente interessante, anche a fini didattici e formativi, per consentire di fruire le testimonianze del percorso creativo di un artista dagli inizi della carriera alle ultime opere in un unico spazio.

 

 

 

LINK:

Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale

Gallery inaugurazione Pechino

Gallery delle opere di Leonardo esposte nella mostra

Rai Com – Beni culturali

 

 

(AGI) Roma, 16 aprile 2019