La mostra di Cartoons on the Bay  ospitata a Copertino LE (25 gennaio – 25 febbraio 2019)

 

“1938 – 2018. Ottant’anni dalle Leggi Razziali in Italia. Il mondo del fumetto e dell’animazione ricordano l’orrore dell’antisemitismo”

 

La mostra di Cartoons on the Bay  ospitata dalla regione Puglia (Copertino 25 gennaio – 25 febbraio 2019) per la giornata della Memoria.

Il 25 Gennaio verrà inaugurata  presso la Stazione Ferroviaria – Frantoio Oleario  la Mostra “1938 – 2018. Ottant’anni dalle Leggi Razziali in Italia. Il mondo del fumetto e dell’animazione ricordano l’orrore dell’antisemitismo”, realizzata da Rai Com; ideata da Roberto Genovesi (Direttore artistico di Cartoons on the Bay); a cura di Marina Polla De Luca e Mauro Uzzeo.

La Mostra realizzata da Cartoons on the Bay e prodotta da Rai com  nell’ambito del Festival – Torino 2018, è nata con l’intenzione di attirare l’attenzione dei visitatori, e soprattutto dei giovani, su questo capitolo della nostra storia, scarsamente conosciuto in particolare dalle nuove generazioni, e sollecitare la riflessione sugli effetti devastanti che i pensieri e le azioni che stanno dietro la promulgazione delle leggi razziali ebbero allora sulla maggioranza delle famiglie ebraiche italiane e che ancora oggi potrebbero avere se si dimenticasse una delle lezioni più dolorose della storia dell’umanità.

Le Leggi Razziali furono promulgate dal regime fascista nel 1938, ben cinque anni prima del “protettorato” nazista sul nostro territorio e non più tardi di ottant’anni fa.

PER NON DIMENTICARE

Questa Mostra si prefigge, senza giudizio o presunzione di insegnamento, ma con assoluta attenzione sulla correttezza storica delle informazioni, di illustrare attraverso le opere originali di Artisti del Fumetto, dell’animazione, Illustratori, Graphic Novelist, Comix e disegnatori, uno dei periodi più bui della storia d’Italia, quello in cui il governo di un Paese che si considerava “civile” ha violentemente calpestato i diritti di una parte dei suoi cittadini. La Mostra “Ottant’anni dalle Leggi Razziali in Italia – Il mondo del fumetto e dell’animazione ricordano l’orrore dell’antisemitismo” si compone di 154 opere allestite in un percorso linguistico attentamente studiato e minuziosa riflessione editoriale che una collettiva indivisibile di questa importanza richiede.

La Mostra ospitata nella città di Copertino  è un prezioso evento culturale che invita tutti noi alla riflessione e a vigilare perché, se è vero che “il germe dell’antisemitismo si può insinuare nella vita quotidiana attraverso i concetti di razzismo e intolleranza”, è altrettanto vero che alimentare la memoria vuol dire combattere l’indifferenza, aprire spazi di democrazia qui e ora, nella nostra società, e coltivare la speranza che un futuro migliore per tutti è possibile.

 

PDF Mostra Copertino 

PDF Catalogo 

Video

 

23/01/2019